I Vini

La QUALITÀ dei nostri vini comincia nel vigneto. La riduzione della resa di produzione, il diradamento dei grappoli, la lavorazione a mano, l'impiego di prodotti biologici e biodinamici durante la maturazione dei grappoli: questi sono per noi i presupposti fondamentali per ottenere vini di alta qualità.
Utilizziamo tecniche di vinificazione tradizionali, combinandole con quelle più moderne e perfezionando così al massimo i risultati di entrambe.
Produciamo vini secchi, monovitigno: Barbera, Merlot e Sauvignon blanc. Grazie al clima piemontese ed al terreno rosso scuro, pesante e ricco di argilla, otteniamo dei vini dal carattere corposo e complesso.

OVVIAMENTE BIO
L'agricoltura biologica per noi è talmente naturale e ovvia, che abbiamo addiritura rinunciato ad una certificazione BIO.
Viticoltura biologica, come la stiamo applicando nei nostri vigneti: nessun utilizzo di prodotti chimici, come per esempio erbicidi. L'erba nei nostri filari è tagliata a mano ed usata per la pacciamatura. Trattamenti necessari, come lo zolfo ed il verderame sono indispensabili, ma li somministriamo solo naturali e di conseguenza non raffinati.
Utilizziamo per i nostri trattamenti esclusivamente prodotti di alta gamma e certificato BIO. Non utilizziamo concimi, perché non miriamo ad una grande produzione; meno uva e più piccola sinifica una qualità superiore.
Grazie all'applicazione di preparati bio-dinamici si rafforzano sia la terra, sia le piante.
La raccolta dell'uva è eseguita a mano. Prima di arrivare in cantina, l'uva viene selezionata varie volte e posta in casse diverse. Anche questa selezione è un processo manuale.
In ulteriore processo di selezione si svolge in cantina, secondo altri criteri qualitativi. Dopo la fermentazione il vino è seperato dalle raspe, senza essere pressato, e versato nei sebatoi di acciaio o direttamente in barriques.
Durante la vinificazione gli interventi, come per esempio la fermentazione malolattica, il filtraggio e la stabilizzazione del vino si fanno esclusivamente tramite la regolazione della temperatura.
Anche i nostri vini contengono solfiti, ovviamente, ma in quantità ridotte.
Consulenza enologica: Renzo Mazzetta e Franco Onesto.

"BEVI LA PASSIONE"

  • La Barbera è uno dei vitigni più rinomati del Piemonte. Da molte generazioni è tradizione coltivarla, qui nel Monferrato.
    Alla fine degli anni Ottanta è...
  • "Zerosso" è la nostra Barbera d’Asti Superiore DOCG, un vino che grazie al diradamento degli acini e alla vinificazione separata matura di solito per più di...
  • È raro che nella nostra regione si coltivi il Merlot, un vitigno di fama mondiale. Per noi è anche una sfida.
    In Piemonte, le condizioni climatiche e...
  • Rosé di Merlot
    I grappoli di Merlot per il Rosé si raccolgono già in agosto. Come nella preparazione del vino bianco, il mosto viene fatto fermentare a freddo...
  • Sauvignon blanc: questo nobile vitigno bianco viene coltivato solo in piccole quantità.
    Nella nostra tenuta si trova in un'ottima posizione e produce un vino...
  • Dalla pigiatura degli acini di Barbera si ottiene una vinaccia sostanziosa e succosa, ottima per distillare la grappa.
    La "Distilleria Rovero" prepara per noi...
  • Il Serafino bianco è una grappa ottenuta dalle vinacce del Sauvignon blanc.
    Si riconosce per la sua trasparenza e gli aromi freschi, tipici del Sauvignon.
    La...